Risotto tonno e capperi

Ingredienti :
riso 200 g;
1 scatola di tonno sott'olio da 160g;
burro 50g;
capperi sott'aceto 40g;
1 cipolla media;
brodo di pesce q.b.;
vino bianco 1/2 bicchiere
  • preparazione 10'
  • cottura 20'
  • difficoltà  media
  • dosi per 2 persone
  •          

    Preparazione:

    Scolare il tonno, metterlo su un piatto piano e cospargerlo con i capperi, la metà dei quali sminuzzata a coltello.
    A parte preparare il brodo di pesce con dado o con preparato da padella (vasetti di gelatina). Se fosse possibile preparare il fumetto sarebbe ovviamente meglio. Una volta pronto, lasciarlo a fuoco basso in leggero bollore.
    Tagliare la cipolla e metterla a soffriggere a fiamma bassa con il burro e un filo di olio ev. Una volta appassita la cipolla, aggiungere il riso, alzare la fiamma e far tostare il riso per alcune decine di secondi. Aggiungere il vino e sfumare.
    Aggiungere il brodo un mestolo alla volta e, a fuoco basso, mescolare regolarmente (in particolare se la pentola non è antiaderente) fino a cottura del riso, dosando la consistenza.
    Un minuto prima della cottura, aggiungere il tonno e i capperi, mescolando per far amalgamare i sapori e poi servire. Abbiamo usato riso Vialone Nano della Riseria Melotti e bevuto acqua di rubinetto.


    Ho fatto due errori: ho usato troppo brodo per cui alla fine ho dovuto scegliere se far scuocere il riso o mangiarlo "all'onda" (ho scelto l'onda) e poi ho messo il tonno troppo presto e in questo modo il sapore si è diluito più del necessario (anche per il troppo brodo) e il tutto è risultato meno saporito della semplice aggiunta di tonno e capperi al riso bollito in acqua. Credo che questi ultimi ingredienti debbano essere aggiunti e amalgamati a cottura ultimata e a fuoco spento.
    Pagina scritta l' 8.10.2014                   Ultimo aggiornamento: 10.11.2014