Carbonara di Zucca
(Cipolla, Pancetta e Zucca)

Ricetta adatta al periodo in cui sono disponibili buone zucche.
Qui è stata usata una zucca tipo "mantovana", ma credo vadano
bene anche altri tipi.

Ingredienti (per 2 persone o forse anche per 4 "normali") Preparazione

Mettere a bollire l'acqua per la pasta.
In una padella capace di contenere la pasta e il condimento, soffriggere con un filo di olio e un po' di sale la cipolla affettata finemente e, a metà cottura, aggiungere la pancetta affumicata.
Pulire dalla buccia la zucca e schiacciarla con la forchetta (questo è sufficiente ma, se si vuole, si può usare un frullatore); versarla nella padella quando la pancetta è quasi completamente croccante e amalgamarla al resto usando acqua di cottura della pasta, quanto basta per avere la consistenza desiderata.
Salare e pepare a piacere. Spegnere fino alla cottura della pasta. Tre o quattro minuti prima che la pasta sia cotta riaccendere il fuoco della padella, tenendolo basso, fino al momento di scolare (poco) la pasta. Alzare il fuoco, amalgamare e aggiungere il prezzemolo. Poi servire.

Con questa ricetta abbiamo bevuto acqua di rubinetto (da molti anni non usiamo più acqua minerale), ma non vedrei male un vino bianco secco, tipo Pignoletto, Verdicchio o Gewürztraminer.


Pagina scritta il 20 Novembre 2013.                         Ultimo aggiornamento: 27.11.2013