Curriculum vitae di Franco Zavatti



Attività scientifica

Quasi tutta l'attività di ricerca si è svolta in collaborazione con O. Bendinelli (Dip. Astronomia) e G.Parmeggiani (Oss. Astronomico). L'attività di ricerca ha riguardato lo studio della struttura di galassie ellittiche, in particolare delle zone nucleari.
Ha utilizzato tecniche di deconvoluzione mono e bi-dimensionali.
Ha sviluppato pacchetti software relativi sia alla deconvoluzione che all'estrazione di parametri geometrici dalle isofote delle galassie; ha scritto programmi di fitting non lineare; ha sviluppato pacchetti sia di grafica che di pittorica.
Ha partecipato all'analisi delle prime immagini del telescopio spaziale, con particolare riguardo allo studio della Point Spread Function (PSF) del telescopio prima versione (con i noti difetti ottici). Nel 1988, all'Assemblea generale dell'Unione Astronomica Internazionale svoltasi nella sede dello Space Telescope Science Institute, ha presentato una relazione su invito relativa al fitting della PSF del telescopio spaziale.
Ha partecipato allo studio di più campioni di ammassi globulari nella galassia di Andromeda, osservati dalle due versioni ottiche del telescopio spaziale.
Ha partecipato, in collaborazione con il dr. Djorgovski del Caltech, all'analisi di immagini di galassie e ammassi globulari.
Ha analizzato le immagini di galassie in gruppi compatti di Hickson, ottenute dallo stesso Hickson al telescopio delle Hawaii.

Si occupa attualmente dello studio delle caratteristiche geometriche dei nuclei galattici e delle loro correlazioni con i tipi morfologici.

In collaborazione con Delli Santi (Dip. Astronomia), Bedogni e Delpino (Oss. Astronomico) ha realizzato, tra il 1996 e il 2001, l'ipertesto astronomico IperAstro, un corso di astronomia per le scuole superiori utilizzabile anche in rete, presentato il 24 e 25 settembre 2003 alla mostra dell'e-learning dell'Università di Bologna.
Nel 1999 ha scritto, sotto forma di ipertesto, il corso di Calcolo delle Probabilità e Statistica che ha tenuto dal 1996 al 1999 a Cesena. Il corso si chiama IperCps ed è stato presentato il 24 e 25 settembre 2003 alla mostra dell'e-learning dell'Università di Bologna.
A partire dal 1990 ha scritto Bongo, un programma di grafica scientifica e di elaborazione dati.
Nel 2000 ha scritto la maggior parte del testo per un album di figurine Panini sul Sistema Solare, destinato ai bambini di età compresa tra 9 e 12 anni.

Da novembre 2011, dopo essere andato in pensione, collabora con il sito climatemonitor.it, occupandosi di analisi di dati climatici.

Il giorno 27 febbraio 2017 ha ricevuto, dalla rivista STOTEN (Science of the Total Environment, ed. Elsevier), i commenti dei due referee al lavoro: Mariani L., Zavatti F.: Multi-scale approach to Euro-Atlantic climatic cycles based on phenological time series, air temperature and circulation indices, inviato alla rivista il 22 dicembre 2016.
Uno dei referee scrive:
"My final decision is very clear. The paper is worth to be published, but it must undergo the mentioned minor revisions/extensions.". Non è un'accettazione al primo colpo perché sono richiesti alcuni cambiamenti e aggiunte, ma è qualcosa di molto simile. Anche il commento del secondo referee è positivo: "The article is well organized. The motivation, methods and results are clearly stated. The introduction is detailed and provides a clear description of the state of the art.". Devo dire che, per un pensionato da 6 anni che scrive un articolo scientifico in un ambito di ricerca che non è il suo, il risultato è molto soddisfacente. L'articolo è stato accettato ufficialmente il 20 febbraio 2017.


Attività didattica

1973-74

incaricato di esercitazioni particolari. Fac. Ingegneria

1975-76

esercitazioni di Fisica I, Ing.elettronica

1976-77 e 77-78

esercitazioni di Fisica II, Ing. civile

da 1978-79 a 81-82

esercitazioni di Fisica II, Ing. elettronica, chimica, nucleare

1982-83 e 83-84

esercitazioni di Fisica II, Ing. civile

da 1984-85 a 91-92

esercitazioni per Esercitazioni di Fisica, Astronomia

da 1992-93 a 2010-11

Affidamento corso di Esperimentazioni di Fisica I, Astronomia

da 1996-97 a 1999-00

Affidamento corso di Calcolo delle Probabilità e Statistica (CPS), Scienze dell'Informazione, Cesena

2001-02,
2005-06 -
2010-11

Affidamento corso di Didattica della Geografia, Scienze della Formazione, Libera Univ. di Bolzano, Bressanone, Corso per insegnanti in servizio.

da 2000-01 a 2012-13

Affidamento corso di Didattica della Geografia, Scienze della Formazione, Libera Univ. di Bolzano, Bressanone.

Durante tutto il periodo passato ad Ingegneria, ha svolto attività didattica anche nel corso di laurea in Astronomia, partecipando a commissioni di esame e all'assistenza per i lavori di tesi.




Attività varie

Dal 1985
Membro dell'Unione Astronomica Internazionale (IAU)
1985-86
Coordinatore nazionale del software applicativo del Gruppo Nazionale di Astronomia (CNR)
1987-89
Collaborazione con Olivetti Systems & Network su algoritmi per l'analisi di immagini astronomiche su i80386 con e senza unix.
1992-93
Rappresentante dei ricercatori nel Senato Accademico Integrato
dal 1993 al 1997
Rappresentante dei ricercatori della commissione ex 60%, comitato Scienze Fisiche (02).
dall'a.a. 2000-01
Membro della Consulta del CIRE (Centro Interdipartimentale di Ricerca Educativa), Università di Bologna.
Membro della Commissione Orientamento della Facoltà di Scienze MMFFNN, Università di Bologna.
dall'a.a. 2002-03 al 2003-04 (23.2.05)
Membro della Commissione Didattica della Facoltà di Scienze MMFFNN, Università di Bologna.
da marzo 2004 a giugno 2005
Membro del comitato di consulenza e collaboratore della rivista "I Diritti della Scuola", mensile per la scuola primaria, Petrini Editore, Milano.
2005
Citazione su Tabletpc.it (http://www.tabletpc.it/articoli/uso-didattico-del-tablet-pc), foto, copia locale (.mht)

Ultimo aggiornamento: 21.3.2017