CM133

I tifoni in Giappone


Franco Zavatti

La JMA (Agenzia Meteorologica Giapponese) produce e aggiorna la serie dei tifoni (in giapponese; nella versione inglese del sito non sono stato capace di trovare la pagina) che si sono formati nell'area giapponese dal 1951 ad oggi (settembre 2019). I dati sono forniti come eventi nei singoli mesi e come somma annuale.
L'istogramma del numero annuale dei tifoni è mostrato in figura 1 insieme al fit lineare che mostra una diminuzione del numero di eventi nel tempo.
Fig.1: Numero annuale di tifoni in Giappone. La linea rossa è il fit lineare e mostra una leggera diminuzione del numero di eventi.


Fig.2: Numero di cicloni per anno con il fit lineare di figura 1. La linea rossa è un filtro passa-basso di finestra 15 anni. Da notare l'evidente andamento oscillante (che in parte dipende dalla finestra del filtro). In basso lo spettro MEM degli stessi dati: il massimo spettrale a 27.2 anni domina completamente lo spettro ed è mostrato nell'oscillazione del grafico in alto.


Fig.3: Numero mensile dei tifoni in Giappone da cui appare chiaramente che la stagione dei tifoni va da giugno a novembre, con un crescendo fino ad agosto e una successiva diminuzione degli eventi.

I dati di questo post sono disponbili nel sito di supporto.

Bibliografia


26.10.2019